• Orion S.r.l. - Via Alessandro Volta 25/B - 35030 - Veggiano (PD) - Italy
Torna agli Strumenti

Analizzatore multicanale Palas Fidas 200

Misuratore di polveri automatico multicanale, certificato UNI EN 16450, per la determinazione contemporanea di polveri totali, PM10 (TUV cert.), PM4, PM2.5 (TUV cert), PM1 e il conteggio delle particelle suddivise in 64 classi dimensionali

L’analizzatore FIDAS 200 è un misuratore di polveri atmosferiche in tempo reale, con tecnologia ottica multicanale che consente la determinazione continua e contemporanea del particolato totale (TSP), del PM10 (misura certificata ai sensi del D. Lgs 155/2010), del PM4, del PM2.5 (misura certificata ai sensi del D. Lgs 155/2010) e del PM1. Inoltre lo strumento determina il conteggio delle particelle presenti in atmosfera suddivise in 64 classi dimensionali (32 decadi). Da Febbraio 2018 lo strumento è dotato di certificazione di conformità alla recente (maggio 2017) UNI EN 16450:2017 che regola i sistemi di misura automatici per la misurazione della concentrazione del particolato (PM10; PM2,5).

FIDAS 200 è disponibile in tre versioni per soddisfare ogni necessità di utilizzo:

  • FIDAS 200 : Versione per installazione in stazioni fisse o mobili
  • FIDAS 200S: Versione da esterno per monitoraggi in mobilità, trasmissione dati automatica via cloud
  • FIDAS 200E: Versione per installazione in stazioni fisse o mobili, con unità di campionamento e misura separata dall’unità elettronica, per installazioni facilitate ad esempio nelle posizioni più in basso di un armadio rack 19″
Scheda Tecnica
Richiedi Informazioni

Analizzatore di Particolato Atmosferico - Thermo Electron 5014i

Analizzatore di Particolato Atmosferico - Thermo Electron 5014i

E’ un analizzatore semplice e funzionale. Operante secondo il principio dell’assorbimento dei raggi beta, è stato ottimizzato per aumentare la sensibilità e essere in grado di restituire misure con frequenza oraria per disporre di una maggiore risoluzione temporale. Può essere equipaggiato di teste di campionamento a taglio PTS, PM10, PM2,5 o PM1 per la determinazione di una specifica frazione del particolato in atmosfera.

Lo strumento è munito di certificazione di conformità QAL1 rilasciato da Umwelt Bundesamt sulla base dei test effettuati dal TÜV che attesta le seguenti conformità:

  • VDI 4202-1:2010
  • VDI 4203-2:2010
  • EN 14907:2005 (PM2.5)
  • EN 12341:1998 (PM10)
  • EN 15267-1:2009
  • EN 15267-2:2009

Il campionamento su di un singolo filtro è di circa 24 ore; ne consegue una bassissima manutenzione ed una elevata autonomia dello strumento. Viene inoltre tenuta conto l’interferenza provocata dalla radiazione del gas Radon presente in natura (Rn-222) in modo da migliorare la sensibilità alle basse concentrazioni di particolato.

Il sistema è composto dalle seguenti parti:

  • Unità centrale (5014i Continuous Particulate Monitor)
  • Testa di campionamento (TSP, PM10, PM2.5 o PM1)
  • Sistema di riscaldamento dinamico dello stelo
  • Pompa di campionamento
  • Sensoristica esterna per rilevazione della temperatura ed umidità relativa
  • Unità interna per la memorizzazione dei dati e porte di comunicazione

Di seguito riportiamo le funzioni e le caratteristiche principali dello strumento:

  • Display alfanumerico retroilluminabile multiriga da 320 x 240
  • Firmware gestibile da menu
  • Medie di rilevazione programmabili in campo
  • Uscite analogiche e seriali
  • Ingressi analogici
  • Massima linearità in ogni range selezionato
  • Facile modifica degli ingessi e uscite digitali
  • Uscite: analogiche in tensione selezionabili, analogiche in corrente opzionali 0-20 o 4-20 mA, RS232/RS485, TCP/IP, 10 relè di stato
  • Gestione dei protocolli C-Link, MODBUS, Gesytec (Bayern-Hessen), ESM e NTP (Network Time Protocol)
  • Connessione simultanea da diverse postazioni tramite Ethernet
  • Misura del Radon (Rn-222; gas nobile) e successiva correzione della massa misurata
  • Gestione del sistema di misura a microprocessore
  • Memoria flash per aumentare la capacità di immagazzinamento dei dati
  • Elevata sensibilità
  • Meccanica di elevata qualità
  • Sorgente beta a lunga durata (C14) e detector con tempo di vista superiore a 10 anni
  • Installazione a Rack 19”
  • Stelo riscaldato per ridurre l’umidità relativa
Scheda Tecnica
Richiedi Informazioni

Analizzatore di Particolato Atmosferico in tempo reale - Thermo Electron Sharp 5030i

Analizzatore di Particolato Atmosferico in tempo reale - Thermo Electron Sharp 5030i

Gli analizzatori della Serie Sharp operano secondo un principio di misura ibrido che combina la nefelometria (principio di misura ottico) e l’assorbimento dei raggi beta (principio radiometrico). La combinazione dei due principi di misura garantisce la disponibilità di una misura in tempo reale associata all’accuratezza del principio radiometrico che ciclicamente effettua una lettura per ricalibrare il nefelometro.

Gli strumenti Sharp combinano i vantaggi dei due principi di misura assicurando una accurata misura in tempo reale del particolato in quanto l’integrazione dei due metodi genera una nuova misura definita “ibrida” frutto della correlazione costruttiva delle due misure componenti superandone i limiti sistematici da cui sono affette singolarmente.

Gli analizzatori della serie Sharp possono essere equipaggiati di testa di campionamento a taglio PM10, PM2,5 o PM1 per la determinazione di una specifica frazione del particolato in atmosfera.

L’analizzatore Thermo Scientific Sharp 5030,sulle basi dei Test stagionali effettuati dall’istituto TUV tedesco (TÜV-Report: 936/21203481/A del 06/12/2006), è stato dichiarato dall’UBA (Umwelt Bundes Amt) tedesco, quale strumento equivalente ai sensi della Direttiva comunita-ria 99/30 (EC). Il metodo di riferimento per il campionamento e la misurazione del PM10 è quello descritto nella norma EN 12341 “Air quality – Determination of the PM10 fraction of suspended particulate matter Reference method and field test procedure to demonstrate reference equivalence of measurement methods” recepito nel nostro paese attraverso il D.M. 60/2002 e successivamente attraverso il D.lgs. 155 del 18 Agosto 2010.

Lo strumento inoltre dispone anche della certificazione europea emessa dallo stesso UBA (TUV-Report 936/21203481/B del 06/12/2006) per la misura dei PM2.5 in conformità alla normativa EN14907 recepita in italia sempre dal D.lgs. 155 del 18 Agosto 2010.

Un particolare sistema di riscaldamento intelligente del campione e di riduzione dell’umidità (IMR), basato sul controllo incrementale della temperatura del flusso di aerosol, porta la condizione di umidità sul filtro pari a quella del suo precondizionamento facendo si che la misura venga condotta il più possibile prossima alle condizioni stabilite nel metodo di riferimento gravimetrico. Questo semplice accorgimento serve a garantire che non vi sia ritenzione di acqua e/o aggregamento nel particolato, assicurandone al tempo stesso la minor perdita possibile della sua frazione semivolatile.

Di seguito riportiamo le funzioni e le caratteristiche principali dello strumento in esame:

  • Elevata sensibilità
  • Eccellente linearità della risposta
  • Gruppo ottico, detector, e sorgente beta a lunga durata
  • Riduzione sistematica dell’artefatto dell’aerosol
  • Correzione automatica di temperature e pressione
  • Programmazione dello strumento gestibile da menu
  • Range e medie temporali di misura programmabili
  • Display alfanumerico
  • Uscite analogica e digitali
Richiedi Informazioni

Analizzatore bicanale (PM10/PM2.5) di Particolato Atmosferico in tempo reale - Thermo Electron TEOM 1405DF

Analizzatore bicanale (PM10/PM2.5) di Particolato Atmosferico in tempo reale - Thermo Electron TEOM 1405DF

Lo strumento Thermo Scientific TEOM rappresenta l’avanguardia nell’ambito del monitoraggio del particolato atmosferico in tempo reale.

Utilizza il principio di misura della microbilancia vibrazionale, e pertanto restituisce concentrazioni di particolato determinate mediante un processo di pesatura diretto, garantendo le migliori prestazioni analitiche ad oggi disponibili sul mercato. E’ un analizzatore specificatamente pensato per analisi ad alte prestazioni e restituisce in tempo reale e contemporaneamente le concentrazioni di PM10, PM2.5 e frazione coarse del particolato, oltre che informazioni sulla percentuale di componente volatile delle due frazioni, infatti l’analizzatore è equipaggiato di sistema FDMS (Filter Dynamic Measurement System) che permette di rilevare automaticamente la frazione volatile e non-volatile del particolato.

L’analizzatore Thermo Scientific TEOM 1405-DF è certificato dai seguenti istituti secondo le seguenti normative di riferimento:

  • U.S. EPA Equivalent PM2.5 Monitor: EQPM-0609-182
  • TÜV: VDI4202-1:2010; VDI 4203-3
  • EN 12341:1998; EN 14907:2005
  • Guide on Demonstration of Equivalence of Ambient Air Monitoring Methods: 2010
  • EN 15267-1:2009, EN 15267-2: 2009
Scheda Tecnica
Richiedi Informazioni

Analizzatore bicanale (PM10/PM2.5) di Particolato Atmosferico in tempo reale - COMDE DERENDA APM-2

Analizzatore bicanale (PM10/PM2.5) di Particolato Atmosferico in tempo reale - COMDE DERENDA APM-2

L’analizzatore APM2, disponibile sia in versione portatile che per installazioni stazionarie a rack 19″, misura in tempo reale e contemporaneamente le concentrazioni di PM10 e PM2.5 in aria ambiente utilizzando il principio di misura nefelometrico e pertanto non necessita di cariche radioattive sollevando l’utente da tutte le procedure gestionali di sicurezza correlate alla detenzione di sorgenti di raggi beta.

Nella versione portatile lo strumento è idoneo per installazioni all’aperto e integra un sistema di trasmissione dati via GPRS/UMTS.

Lo strumento COMDE DERENDA APM2 è munito di certificazione rilasciata dall’Umwelt Bundesamt sulla base dei test effettuati dal TUV che ne attesta la conformità ai seguenti riferimenti normativi:

  • VDI 4202-1 2010
  • VDI 4203-3 2010
  • UNI EN 12341 (PM10)
  • UNI EN 14907 (PM2.5)
  • Guide on Demonstration of Equivalence of Ambient Air Monitoring Methods: 2010
  • UNI EN 15267-1:2009, UNI EN 15267-2: 2009
Scheda Tecnica
Richiedi Informazioni

Analizzatore di polveri - TSI Environmental Dust Trak

Analizzatore di polveri - TSI Environmental Dust Trak

Environmental Dust Trak di TSI è un analizzatore di polveri a principio di misura fotometrico per il monitoraggio a breve e medio termine delle polveri. A seconda del modello è possibile misurare in tempo reale una o quattro frazioni di polveri.

L’analizzatore è categorizzato come “near reference” ed è pertanto idoneo per tutte le applicazioni che necessitano di indagare le concentrazioni indicative del particolato atmosferico con precisioni ed accuratezze confrontabili con quelle degli strumenti di riferimento.

Environmental Dust Track è pensato per installazioni temporanee e campagne di indagine a breve-medio termine, può essere alimentato a batteria e pannelli solari, dispone di un avanzato sistema di memorizzazione e trasmissione dati via “cloud”, accessibile via web.

Lo strumento può essere messo in servizio ed iniziare il monitoraggio in meno di un ora di lavoro dell’operatore e i dati sono immediatamente disponibili per analisi e valutazioni.

Scheda Tecnica
Richiedi Informazioni

Analizzatore di polveri - DUST-IT

Analizzatore di polveri - DUST-IT

L’analizzatore di polveri DUST-IT è un sensore ottico per la misura ed il controllo in continuo del particolato sottile.

Le sue applicazioni sono le più varie. Tramite il DUST-IT è possibile determinare il carico corrente di polveri sottili e definire i rischi per la salute.

Alcuni esempi di applicazioni di questo sensore:

  • Analizzare la concentrazione di polveri in una zona “a rischio” (vicinanza di industrie, stabilimenti, strade trafficate)
  • Analizzare la qualità interna dell’aria in luoghi come: uffici pubblici, ospedali, scuole o in luoghi privati
  • Monitoraggio della qualità dell’aria ambientale
  • In aggiunta a stazioni meteo così da associare ed utilizzare i dati meteo con i dati delle polveri

Alcune caratteristiche tecniche:

  • Sensore compatto con vano in alluminio
  • Dimensioni: 130mm x 160mm x 90mm (W x H x D)
  • Peso: circa 2Kg
  • Grado di protezione: IP23
  • Alimentazione: 100-240Vac – 0.7A – 50-60Hz (opzionale 12Vdc – 2.1A)
  • Range di temperatura: -20…+50°C
  • Range di umidità: 0…95%
  • Sensori e misura: 2 sensori ottici; analisi e controllo segnali separati
  • Flusso: 2 l/min
  • Interfaccia: RS485 (Modbus)
  • Ventole per il miglioramento del flusso
  • Riscaldamento per la normalizzazione del gas
  • Misure medie polveri: fino a 200ug/m3
  • Precisione misura: 3ug/m3
  • Opzioni: modulo WLAN
Scheda Tecnica
Richiedi Informazioni

Analizzatore di polveri - DUST-IT2

Analizzatore di polveri - DUST-IT2

L’analizzatore di polveri DUST-IT2 è un sensore ottico per la misura in continuo ed il controllo delle concentrazioni di polveri PM10 e PM2.5.

La sua praticità e versatilità lo rende ideale per moltissime applicazioni.

Alcuni esempi di applicazioni di questo sensore:

  • Analizzare la concentrazione di polveri in una zona “a rischio” (vicinanza di industrie, stabilimenti, strade trafficate)
  • Analizzare la qualità interna dell’aria in luoghi come: uffici pubblici, ospedali, scuole o in luoghi privati
  • Monitoraggio della qualità dell’aria ambientale
  • In aggiunta a stazioni meteo così da associare ed utilizzare i dati meteo con i dati delle polveri

Alcune caratteristiche tecniche:

  • Sensore compatto con vano in alluminio
  • Dimensioni: 200mm x 297mm x 121mm (W x H x D)
  • Peso: circa 4Kg
  • Grado di protezione: IP33
  • Alimentazione: 100-240Vac – 0.7A – 50-60Hz (opzionale 12Vdc – 2.1A)
  • Range di temperatura: -20…+50°C
  • Range di umidità: 0…95%
  • Sensori e misura: 2 sensori con due rilevatori ottici per ogni sensore; analisi e controllo segnali separati
  • Flusso: 2 l/min
  • Interfaccia: RS485 (Modbus)
  • Ventole per il miglioramento del flusso
  • Riscaldamento per la normalizzazione del gas
  • Misure medie polveri: fino a 500ug/m3 ed un massimo di 2000ug/m3
  • Precisione misura: 2ug/m3
  • Opzioni: 4…20mA in loop di corrente / modulo WLAN
Scheda Tecnica
Richiedi Informazioni

Analizzatore automatico di metalli in aria ambiente - COOPER XACT625i

Analizzatore automatico di metalli in aria ambiente - COOPER XACT625i

L’analizzatore COOPER Environmental XACT 625i è progettato per il monitoraggio automatico dei metalli in aria ambiente ad alta risoluzione temporale, con limiti di rilevabilità che competono con quelli dei metodi di laboratorio.

Lo strumento utilizza un nastro automatico su cui deposita il particolato atmosferico ad una portata di 16.7 l/min e lo stelo di campionamento può essere equipaggiato con una testa di campionamento per selezionare una determinata frazione di granulometria del particolato. La polvere campionata è analizzata secondo la tecnica non distruttiva EDXRF (fluorescenza a raggi X con dispersione energetica).

Lo strumento garantisce:

  • Rapporti grafici in tempo reale degli andamenti delle concentrazioni dei metalli misurati
  • Sistema di campionamento e analisi validato dal programma US EPA ETV
  • Campionamento, analisi e report in tempo reale programmabili per cicli di analisi di 15, 30, 60, 120, 180 o 280 minuti
  • Risultati espressi in ng/m3
  • Processo di assicurazione automatica di qualità, allarmi e funzioni di controllo
  • Standard XRF interno per ogni campione analizzato
  • Calibrazione automatica giornaliera e verifica di eventuali derive
  • Sistema di controllo remoto
  • Installabilità a bordo di stazioni di monitoraggio fisse o mobili
  • Alta sensibilità (pg/m3)
  • Metalli analizzati nella versione base: Sb, As, Ba, Cd, Cr, Co, Cu, Fe, Pb, Hg, Mn, Ni, Se, Ag, Sn, Ti, Tl, V, Zn
Scheda Tecnica
Richiedi Informazioni