• 049 9006911
  • marketing@orion-srl.it

Analizzatore di ossigeno ad ossido di zirconio

Analizzatori di ossigeno ad ossido di zirconio

L’analizzatore ad ossido di zirconio misura l’ossigeno nelle emissioni in atmosfera è fondamentale per la corretta regolazione dei processi di combustione e per riferire le misure degli inquinanti monitorati conformemente alle condizioni di ossigeno richieste dalle disposizioni legislative e autorizzative.

L’analizzatore di ossigeno ha un sensore dinamico che misura l’ossigeno senza utilizzare un gas di riferimento. Il sensore è costituito da due dischi di zirconio che coprono entrambi i lati di un anello di platino. Un ulteriore rivestimento in ossido di alluminio protegge il sensore dall’influenza ambientale e ne aumenta la durata nel tempo. La camera di misurazione è riempita con un gas campione. Un disco è collegato a una sorgente di corrente reversibile. Viene quindi utilizzato come pompa d’ossigeno elettronica a stato solido. Sul disco opposto si determina la pressione parziale dell’ossigeno misurando il potenziale di Nernst indotto. Innanzitutto, gli ioni di ossigeno vengono pompati fuori dalla camera. La variazione di carica elettrica sul primo disco cambia in proporzione lineare diretta alla concentrazione di ossigeno. Ciò aumenta il potenziale elettrico sul disco opposto. Quando il potenziale elettrico ha raggiunto una certa soglia, la polarità viene invertita. Gli ioni di ossigeno vengono quindi pompati nuovamente nella camera e la concentrazione di ossigeno aumenta. Dopo aver raggiunto una certa soglia, la polarità cambia nuovamente. Questo processo viene ripetuto più e più volte. Il tempo per un periodo è linearmente proporzionale alla concentrazione di ossigeno nel gas campione.

ORION ha fornito e installato centinaia di sistemi  ed assiste i propri clienti nella giusta scelta dell’analizzatore ad ossido di zirconio, valutando i costi di investimento, i costi di gestione e il principio di misura più idoneo per ciascuna differente applicazione. Infatti l’analisi delle condizioni del processo è di fondamentale importanza nella scelta dell’analizzatore che dipende dalla temperatura dei fumi, dal tenore di umidità dei fumi, dalle caratteristiche fisiche del condotto e dalla tipologia e concentrazione di polveri da determinare.

 BA1000

Buhler

Buhler BA1000

ZKM1

Fuji Electric

analizzatore ossido di zirconio

ZKM2

Fuji Electric

zkm1

ZKM2

Fuji Electric

ZFK8_200

In alternativa invia una mail all’indirizzo marketing@orion-srl.it